Soluzioni per una salute accessibile

Prossimamente

Appuntamento a Napoli per PharmaExpo 2018
Leggi di più

In primo piano

Aurobindo International attiva in dermatologia
Leggi di più

Pharmexpo Napoli

25 Novembre 2017

Cultura e valore del farmaco equivalente

Tra le prime regioni a puntare in modo specifico sul farmaco equivalente per contenere la spesa sanitaria e farmaceutica, la Campania è uno dei territori in cui il rapporto tra sostenibilità del sistema e qualità delle cure è più delicato. Proprio a Napoli sta per aprirsi uno degli eventi più rilevanti della farmaceutica italiana, PharmaExpo (25 al 27 novembre 2016 alla Mostra d’Oltremare di Napoli), luogo di incontro, dibattito e confronto tra operatori del settore, farmacisti, medici e associazioni di cittadini e pazienti.

Proprio per la sua vocazione di luogo di approfondimento delle linee di tendenza della sanità, con particolare focus sul meridione, Aurobindo Pharma Italia ha deciso di proporre all’interno di PharmaExpò un suo specifico workshop che potesse fare il punto sulla diffusione culturale e clinica del generico nel Sud del Paese. L’evento L’Equivalente e la sostenibilità del sistema sanita: puntare sul generico per far ripartire il SSN (25 novembre, giorno di apertura dell’Expò) vedrà una serie di autorevoli interventi ed è così strutturato: Impatto del generico sulle spese regionali in sanità (Degli esposti- Clicon), Il generico in Campania (a cura dell’Ufficio del farmaco della Regione Campania), Il generico in Sicilia (a cura dell’Ufficio del farmaco della Regione Sicilia), L’equivalente oggi, la situazione italiana (a cura di Assogenerici), Il rapporto tra equivalente e medico sul territorio (a cura di Gabriele Peperoni, segretario regionale SUMAI); l’intervento conclusivo sarà a cura di Massimo Versace che posizionerà l’esperienza di Aurobindo Pharma Italia all’interno dello scenario italiano e in particolare del Meridione. L’evento, che coinvolgerà farmacisti e medici, ha l’obiettivo di capire come l’uso dell’equivalente sia diffuso nelle regioni italiane.

Nella scorsa edizione PharmaExpò ha visto oltre 15 mila presenza. Gli organizzatori puntano a superare quel risultato già significativo, anche grazie ad un agenda di convegni, workshop e corsi Ecm di vasta portata.

Vieni a trovarci su LINKEDIN alla nostra pagina personale

WordPress Video Lightbox